Quantcast
Coronavirus e rugby, permessi allenamenti in forma individuale e senza contatto - Riviera24
Palla ovale

Coronavirus e rugby, permessi allenamenti in forma individuale e senza contatto

Posticipato l’inizio dell’attività di allenamento con contatto

palla ovale rugby generica

Genova. La Federazione Italiana Rugby ha ritenuto opportuno spostare l’inizio dell’attività agonistica dei campionati nazionali dal 7 marzo all’11 aprile 2021. Il consiglio federale riunitosi mercoledì 27 gennaio ha accolto all’unanimità la raccomandazione della Commissione Medica Federale, che ha sottolineato come l’evoluzione della pandemia non garantisca le condizioni necessarie alla ripresa in sicurezza dell’attività agonistica.

Posticipato anche l’inizio dell’attività di allenamento con contatto, dall’1 febbraio all’8 marzo, per tutte le categorie inserite dal CONI tra quelle d’interesse nazionale, ovvero serie A maschile e femminile, serie B, serie C1, Under 18 e Under 16.

Le società possono proseguire gli allenamenti, nel rispetto di quanto previsto dai vigenti protocolli FIR, nella sola forma individuale e senza contatto. Le formule delle competizioni saranno rese note in vista della ripresa dell’attività di allenamento con contatto. La stagione 2020/21 avrà in ogni caso termine ultimo in data 25 luglio 2021.

Attività di interesse nazionale identificata dal CONI:

Serie A M/F

Serie B

Serie C Girone 1 e Girone 2

Coppa Italia Femminile

U18 M/F

U16 M/F

Date utili

8 marzo – inizio attività con contatto

11 aprile – inizio campionati di interesse nazionale

25 luglio – termine ultimo disputa campionati di interesse nazionale

Qualora l’evoluzione della pandemia dovesse impedire la regolare disputa dei Campionati 2020/21 Fir si impegna a organizzare l’attività agonistiche da svolgersi a livello locale con il supporto organizzativo dei Comitati Regionali.

Le date della ripresa:

11 gennaio: allenamenti senza contatto e utilizzo di palestre e spogliatoti

8 marzo: ripresa allenamenti con contatto e amichevoli

11 aprile: inizio campionati 2021

Intanto sabato 30 gennaio tutte le partite della Peroni TOP 10, segnalate di seguito, saranno trasmesse direttamente sul canale you tube. Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per l’undicesima giornata del campionato italiano:

Peroni TOP10 – XI giornata – 30.01.2021 – ore 14

S.S. Lazio Rugby 1927 v Argos Petrarca

Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)

AA1 Maria Giovanna Pacifico (Benevento), AA2 Massimo Salierno (Napoli)

Quarto Uomo: Fabio Liccardi (Salerno)

Peroni TOP10 – XI giornata – 30.01.2021 – ore 14.30

Sitav Rugby Lyons v Fiamme Oro Rugby

Arb. Vincenzo Schipani (Benevento)

AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Francesco Russo (Milano)

Quarto Uomo: Mirco Sergi (Bologna)

Peroni TOP10 – XI giornata – 30.01.2021 – ore 15

Kawasaki Robot Calvisano v HBS Colorno

Arb. Manuel Bottino (Roma)

AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Jaco Stephanu Erasmus (Treviso)

Quarto Uomo: Giuseppe Cilione (Reggio Calabria)

Valorugby Emilia v Rugby Viadana 1970

Arb. Marius Mitrea (Udine)

AA1 Elia Rizzo (Ferrara), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)

Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

FEMI-CZ Rovigo v Mogliano Rugby 1969

Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA1 Dante D’Elia (Bari), AA2 Alberto Favaro (Venezia)

Quarto Uomo: Lorenzo Bruno (Udine).

commenta