Quantcast

Bordighera adotta Olly per salvare le balene

Punto di raccolta degli olii alimentari esausti destinati al riciclo

Bordighera. Verrà inaugurata domani mattina nel piazzale della “Piccola Velocità”, a Bordighera, la “Casina Olly“, punto di raccolta degli oli alimentari esausti destinati al riciclo. L’installazione di Olly è frutto dell’accordo tra Docks Lanterna (azienda che si occupa dell’igiene urbana in città) ed Eco.Energy S.p.A concessionaria del marchio e facente parte del Gruppo fiorentino Gorent leader italiano nell’ambito della sostenibilità e dell’economia circolare.

Si tratta di un nuovo progetto, promosso dall’amministrazione comunale e in particolare dall’assessore all’Ambiente Marzia Baldassarre, che vede Bordighera ancora una volta in prima linea per la tutela dell’ambiente.

Dopo “Bordighera Plastic Free“, la città si impegna a evitare la dispersione di olii esausti in mare per salvaguardare gli animali che lo popolano e, in modo particolare, i cetacei. Per questo “Olly” avrà come simbolo una balena: uno dei tanti mammiferi marini che vivono nell’area del “Santuario Pelagos” e che sono costantemente minacciati dall’inquinamento prodotto dall’uomo.

«Abbiamo voluto fortemente la “Casina Olly a Bordighera – spiega l’assessore Baldassarre – In modo che i cittadini possano evitare di disperdere l’olio alimentare utilizzato in cucina, gettandolo nel lavandino. Chi lo vorrà, da domani, potrà richiedere alla Docks Lanterna l’apposito bidoncino che avrà come logo una balena, raccogliere lì l’olio e poi portarlo nell’apposito macchinario».

La Città delle Palme sarà la prima in Liguria (e una delle prime a livello nazionale) ad adottare questo sistema di conferimento di olii esausti. La Docks Lanterna ha già ordinato i primi 500 bidoncini che saranno consegnati ad altrettante persone, sia privati cittadini che ristoratori che vorranno aderire al progetto. A questi verrà donata la “Olly card” che consentirà loro di portare il bidoncino pieno di olio nell’apposita Casina e ritirarlo completamente pulito per ricominciare la raccolta.