Quantcast

Al “Ciccione” il derby finisce in parità, 1-1 tra Imperia e Sanremese fotogallery

Ospiti in vantaggio nel primo tempo, nella ripresa ci pensa l'ex Capra

Imperia. Finisce 1-1 l l’attesissimo derby tra Imperia e Sanremese: al vantaggio nel primo tempo degli ospiti con Romano nella ripresa ha risposto l’ex Capra. Sanremese in 10 dalla metà del secondo tempo. Annullata la rete del raddoppio dei biancoazzurri nel primo tempo. Si è giocato su un campo reso lento. Incessante il sostegno degli Ultras neroazzurri dietro la Nord.

riviera24 - Imperia vs Sanremese

Si è giocato a porte chiuse causa Covid , in tribuna il sindaco di Imperia Claudio Scajola e l’assessore sanremese Giuseppe Faraldi.

IL TABELLINO

IMPERIA. Dani, Scannapieco, Malltezi (38′ st Calderone), Sancinito, De Bode, Virga, Capra, Giglio, Donaggio, Gnecchi, Cassata (46′ Gandolfo). Trucco, Fazio, Calderone, Minasso, Martelli, Fatnassi, Travella, Kacellari All. Lupo

SANREMESE. Dragone, Pici (a) (dal ’17 st Sacrella), Bregliano, Mikhayloskiy, Demontis, Gagliardi ( 44′ st Sturaro), Diallo (21′ st Lo Bosco), Miccoli, Gemignani (dal 25’st Fenati), Romano, Gerace. Giletta, Castaldo, Murgia, Doradiotto, Lodovici, Fenati. Allentore Andreoletti

Arbitro Andrea Zanotti di Rimini, assistenti Riccardo Marra e Luca Noè Marseglia di Milano

CRONACA PRIMO TEMPO

Il primo acuto è dei padroni di casa: all’8′ tentativo di Capra dal limite, Dragone si rifugia in angolo. Sulla conseguente battuta dalla bandierina Sancinito impegna l’estremo ospite dalla direttamente dalla bandierina. Al 13′ tentativo di Gemignani, Dani controlla la sfera che sfila a fondo campo. Al 19′ rasoiata di Gnecchi dal limite palla a fil di palo. 22′ ammonito Pici peer un intervento rude su Gnecchi. Al 24′ Cassata dopo una iniziativa personale penetra in area e impegna a terra Dani. 33′ tiro di Diallo Dani non trattiene Romano si avventa sul pallone e insacca. Passano due minuti, Gagliardi serve  Romano che raddoppia con un fendente ma viene pescato in fuorigioco. L’Imperia accusa il colpo al 38′ anche Cassata finisce nell’elenco dei cattivi, così come Sancinito al 44′. sanremese padrona del campo  Mikhayloskiy su calcio di punizione impegna a terra Dani, sula ribattuta rasoiata di Bregliano ancora Dani protagonista. Diallo a tu per tu con Dani la palla deviata è fuori.

SECONDO TEMPO

Al 2′ ammonito Capra, salterà come Sancinito la trasferta  di mercoledì contro la Lavagnese. al 6′ angolo di sancinito, De Bode di testa fuori di poco. All’11 tentativo velleitario di Capra lontano dai pali della porta di Dragone. al 13′ sempre Sancinito dalla bandierina Bregliano rischia l’autorete. 18′ Malltezzi anticipato di un soffio in corner da Gagliardi. E’ il preludio del pareggio che arriva al 21′:  Capra si destreggia e con un rasoiata all’angolino basso batte Dragone. 330′ dribbling di Capra, Donaggio a botta sicura di testa, palo interno e sfera che ballonzola sulla linea ma non ne vuole sapere di entrare. Al 33′ Lo Bosco impegna Dani a terra. Al ’35 ancora Lo Bosco pericoloso con un tiro crosso che spizzica la traversa. Al 40′ Fenati già ammonito rimedi il secondo giallo e viene espulso. al 43′ tentativo di Lo Bosco para Dani.

Dopo la partita ha parlato Mister Lupo: «Non ho rammarico ma potevamo portare a casa i tre punti. Sono fiero ed orgoglioso di quanto fatto dai ragazzi. E’ la prima volta che abbiamo recuperato e abbiamo rischiato di vincere, contro una grande squadra che ha mezzi diversi dai nostri. Purtroppo Sancinito e Donaggio saranno squalificati e indisponibili per Lavagna, così dovremo fare un’altra impresa. Comunque non sono sorpreso da questo percorso perché, insieme alla società, abbiamo puntato forte su questi ragazzi». 

La parola a Capra: «Il bicchiere è mezzo vuoto, oggi. Se vogliamo, il mio gol è stato anche fortunoso ma comunque saremmo arrivati in rete, prima o poi, perché stavamo spingendo tanto. Sinceramente non mi aspettavo di fare tre punti a Legnano, mentre oggi avrei voluto la vittoria; comunque è un punto in più rispetto alle mie tabelle».

(foto e video Christian Flammia)