Quantcast

Ventimiglia, prende il via il concorso per artisti “Una scultura dedicata al Corsaro Nero”

Celebrare il signore di Ventimiglia significa superare la linea di confine in cui la letteratura si interseca con il mondo della realtà

Ventimiglia. Prende il via il concorso per artisti: “Una scultura dedicata al Corsaro Nero”. Il bando è aperto a tutti gli artisti.

Celebrare il Corsaro Nero, signore di Ventimiglia, significa superare la linea di confine in cui la letteratura si interseca con il mondo della realtà. Significa, inoltre, poter “attingere” ad una importante e inesauribile risorsa turistica e culturale.

Ma chi era nella realtà il Corsaro Nero, Emilio di Roccabruna uno dei personaggi più amati creati dalla fantasia di Emilio Salgari?
A declinare in modo inoppugnabile la sua origine è lo stesso autore: ”Signore di Ventimiglia” si legge nelle prime pagine del romanzo che apre il ciclo “I corsari delle Antille”.

Ma “Signore di Ventimiglia”, chi? Scrittori e appassionati hanno identificato la famiglia dei conti Lascaris, strettamente legata ai Savoia, come quella che diede i natali all’eroe salgariano. Che lo scrittore volesse dare un chiaro imprinting marinaresco e ligure, è ribadito proprio dal romanzo pubblicato nel 1898, dove la parola Ventimiglia viene scritta per ben 14 volte. Fu, quindi, Enrico Lascaris che guidò un battaglione nella guerra delle Fiandre, al seguito di Tommaso Francesco di Savoia, oppure Giovanni

Paolo Lascaris, maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta?
Quel nome, il nome vero rimane ancora conteso e mantiene vivo l’affetto e intatto il fascino di un personaggio che ha visto generazioni di italiani viaggiare sull’oceano al suo fianco, in cerca di mille avventure.

La città di Ventimiglia, che intende arricchire i suoi itinerari turistici ispirati alla bellezza dei luoghi con quelli della fantasia, troverà nel Corsaro Nero il “focus” di una serie di eventi che, a partire dal 2021, caratterizzeranno il territorio. Il simbolo di questo rinnovato legame sarà la realizzazione di un monumento, nel quale identificarsi, alla stregua di altre città europee e non: un’ulteriore tappa di un “viaggio intorno al mondo” alla scoperta di opere d’arte ispirate ai libri.

Per la realizzazione della statua dedicata al Corsaro Nero, la Commissione proponente intende coinvolgere le Accademie di Belle Arti Statali, Gallerie d’Arte, attraverso un concorso che possa trovare nell’opera salgariana un proficuo dialogo tra arte e letteratura, unitamente a fonti di ispirazione diretta o suggestioni evocative e innovative per affascinare l’immaginario collettivo.

Per informazioni: tel. 347 5492666 o via e-mail a comitatocorsaronero@gmail.com. Il bando è scaricabile
dalla pagina FB: fb.me/comitatocorsaroneroventimiglia.

 

BANDO DI CONCORSO

“IL CORSARO NERO TRA REALTA’ E FANTASIA”

Enti promotori: Commissione artistica Città di Ventimiglia, Comitato Corsaro Nero Ventimiglia, Borgo del Forte, con il patrocinio del Comune di Ventimiglia.

Oggetto del Bando:

Il presente bando ha per oggetto l’esecuzione di un bozzetto per la realizzazione di un manufatto scultoreo denominato “Il Corsaro Nero, tra realtà e fantasia” e la successiva realizzazione dell’opera in caso di vittoria.

Finalità
Il bando è aperto a scultori italiani e non e si pone lo scopo di avvicinare il mondo dell’arte a quello della letteratura. La partecipazione al bando è gratuita e subordinata all’accettazione delle clausole contenute nel regolamento, che si intende letto e accettato in ogni sua parte.

Art.1: modalità di partecipazione
– Il concorso è aperto a scultori maggiorenni italiani e non.

Art. 2: tema del concorso e vincoli esecutivi.
– Il concorso richiede l’esecuzione di un bozzetto per la realizzazione successiva di un manufatto scultoreo di grandi dimensioni.
– La dimensione finale dell’opera non dovrà avere altezza inferiore a metri 2,40.
– L’opera scultorea potrà essere realizzata con qualsiasi tecnica e materiale.
– La scelta della tecnica di esecuzione e del/dei materiale/materiali prescelto/i dovrà tener conto:
a) Dei tempi massimi di realizzazione previsti dalla Commissione giudicatrice (C.G.)
b) Della collocazione in esterno dell’opera

Art. 3: Materiale richiesto e modalità di consegna.
– Ogni partecipante dovrà consegnare il seguente materiale, da allegare alla domanda di partecipazione:
1) Una breve relazione tecnico-descrittiva.
2) Un elaborato grafico realizzato, con qualsiasi tecnica, su due cartoncini in formato A3, che mostrino l’opera e la proiezione in tre dimensioni dell’opera quotata.
– Allegato a questo materiale si dovrà accludere una busta sigillata contenente:
– modello di domanda di iscrizione, annesso al presente bando “allegato 1”, debitamente compilato,
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità
– curriculum.
– Tutto il materiale dovrà essere consegnato in busta chiusa, riportando la scritta: Bozzetto bando “il Corsaro Nero tra realtà e fantasia”, alla Segreteria del Premio: Comitato Corsaro Nero Ventimiglia, Via Martiri della Libertà,20 18039 Ventimiglia (IM)”.
– Il ricevimento del bozzetto oltre il termine fissato del 15 marzo 2021 comporterà l’esclusione dal concorso.
– Tutta la documentazione ricevuta non sarà restituita.

Art.4: Commissione giudicatrice
– La Commissione, appositamente costituita, sarà formata da cinque membri, altamente qualificati.

Art.5: Premio
– Il nominativo del vincitore verrà comunicato entro il 15 aprile 2021
– All’artista vincitore verrà assegnato un contributo pari a euro 15.000 per la realizzazione e consegna dell’opera. Il contributo verrà riconosciuto tramite bonifico bancario intestato al vincitore, o altri pagamento tracciabile, secondo modalità e tempistiche decise dalla Commissione giudicatrice.
– Il giudizio della Commissione giudicatrice è vincolante e insindacabile.
– La Commissione giudicatrice ha facoltà di non premiare alcuna delle opere presentate, qualora lo ritenga opportuno.

Art. 6: Annullamento
– I Promotori si riservano di annullare il concorso nella sua totalità per cause indipendenti dalla propria volontà.

Art. 7: Notifica
– Il vincitore sarà contattato tramite e-mail all’indirizzo indicato in fase di iscrizione e dovrà fornire accettazione scritta del premio nel termine di 5 giorni dall’invio della e-mail.

Art. 8: Privacy
– I dati dei partecipanti verranno trattati dal promotore esclusivamente per fini connessi alla gestione del bando.

Art. 9: Foro Competente
– Ogni eventuale controversia dovesse insorgere in relazione al presente regolamento sarà devoluta alla competenza esclusiva del foro di Genova.
– Per quanto non espressamente previsto dal seguente bando di concorso, valgono le disposizioni del Codice Civile e delle leggi speciali in materia.

Eventuali quesiti e chiarimenti sul presente bando dovranno pervenire via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: comitatocorsaronero@gmail.com

ALLEGATO 1

DOMANDA DI ISCRIZIONE

IL/LA SOTTOSCRITTO/A ……………………………………………………………………………………….

NATO/A ……………………………………………………………… IL ……………………………………………

COD. FISCALE ………………………………………………………………………………………………………
RESIDENTE A ……………………………………………………………………( ………………………………. )
VIA ………………………………………………………………………………………………………………………..

E-MAIL ……………………………………………….TEL CELLULARE ………………………………………..

– DICHIARA DI VOLER PARTECIPARE AL BANDO PER LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UNA SCULTURA.
– DICHIARA DI AVER PRESO VISIONE DEL BANDO E DI ACCETTARE TUTTE LE CONDIZIONI RELATIVE ALLE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE.
– DICHIARA INOLTRE, IN CASO DI VINCITA, DI CEDERE I DIRITTI DI IMMAGINE E DI RIPRODUZIONE DELL’OPERA AL SOGGETTO PROMOTORE.
– SI IMPEGNA A COLLABORARE IN TUTTE LE FASI DI REALIZZAZIONE DELL’OPERA DAL BOZZETTO ALLA PRODUZIONE FINALE.

IN FEDE

LUOGO …………………………………………………

DATA …………………………………………………….

FIRMA

……………………………………………………………………………