Ventimiglia, Fratelli d’Italia: «Con mille posti auto in più, rilanceremo la città»

«Un grande risultato ottenuto grazie al grande lavoro del sindaco coadiuvato dall’onorevole Flavio Di Muro»

Ventimiglia. «Un grande risultato ottenuto grazie al grande lavoro del sindaco coadiuvato dall’onorevole Flavio Di Muro e tanto voluto dal nostro gruppo per arrivare ad ottenere in anticipo le aree dell’ex Ferrovia, siglando un protocollo d’intesa». Lo dichiarano Ino Isnardi e Giovanni Ascheri (Fratelli d’Italia, Ventimiglia) in merito al protocollo di intesa tra tra il Comune di Ventimiglia e Ferrovie dello Stato S.p.a., Rfi S.p.a., FSSU S.r.l., per la cessione anticipata di 63mila metri quadrati di aree ferroviarie da destinarsi alla realizzazione di parcheggi e altre opere pubbliche nel centro cittadino.

«Sono molto soddisfatto di poter portare avanti con il mio assessorato un’opera pubblica importantissima per la nostra città –  dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici di Fratelli d’Italia Giovanni Ascheri – Dal nostro gruppo voluta da tempo che, finalmente adesso diventerà realtà dando un grande segnale di rilancio alla nostra città ed alla nostra economia. Realizzare 1000 posti auto liberi per i nostri residenti ma anche per i non residenti e turisti, è un’opera che da anni non si era mai riusciti a fare evitando che tutti coloro che vorranno venire a Ventimiglia, finalmente potranno trovare agevolmente un posto centrale per poter parcheggiare. Sarà mia cura in qualità di assessore ai lavori pubblici seguire con attenzione la pratica ed il progetto affinché il risultato finale sia oltre che posti auto anche un’opera decorosa per la città curando con attenzione tutti i particolari».

«Particolari che – continua il capogruppo di Fratelli d’Italia Ino Isnardi – Sono una delle nostre attenzioni maggiori che vogliamo dare ai progetti di riqualificazione della città». «I parcheggi – continua Isnardi – Sono una risorsa importante per la città, che va valutata con attenzione , una pratica che vogliamo ristudiare bene, al punto che oggi alla luce di questo nuovo grosso numero di stalli, si dovrà velocemente procedere al ricalcolo degli stalli a pagamento e di quelli gratuiti, unitamente a definire chi sarà il nuovo e competente gestore per poter ottenere un ritorno economico che investiremo in altre opere pubbliche per la città».

«Tante sono infatti già le opere in itinere e tante saranno pianificate: opere pubbliche che cambieranno finalmente faccia a Ventimiglia – sostengono l’assessore Ascheri ed il capogruppo Isnardi – Basti pensare che ad un anno e mezzo dalla nostra elezione si è già arrivati all progetto esecutivo della pedonalizzazione di Via Aprosio che sarà appaltata a breve, alla realizzazione dei nuovi bagni pubblici dal mercato coperto già completato».

«Ma – conclude il gruppo di Fratelli d’italia – Nel rispetto del nostro programma elettorale che abbiamo presentato agli elettori, c’è ancora un grande lavoro da fare , pianificazione e priorità di interventi da mettere in campo: investiremo in asfalti, risolveremo e continueremo la pista ciclabile, e specialmente vogliamo dedicare particolare attenzione alle opere ed interventi pubblici nelle frazioni , spesso negli anni abbandonate ma dove invece noi ci teniamo molto e che con grande spirito di squadra dichiariamo sin d’ora di voler lavorare in stretta sinergia con l’assessore alle frazioni per dare quello che in queste zone non hanno mai ricevuto».