Ventimiglia, D’Eusebio (Alternativa Intemelia): «Mareggiate porteranno sempre chiusure di passeggiata e disagi, abituiamoci»

«Questa amministrazione si vanta di essere rapida nel prendere decisioni e nell'appaltare i progetti, invece io penso che in alcuni casi pecchi di superficialità»

Ventimiglia. «A causa della mareggiata il tratto di passeggiata di Ventimiglia sottoposto a ristrutturazione per la costruzione della famigerata ciclabile a sbalzo è stato chiuso.

Durante l’ultimo consiglio comunale io, il consigliere comunale Alberto Ballestra  e i consiglieri di Ventimiglia in Movimento siamo stati protagonisti di un duro scontro con il sindaco Scullino proprio per il voto contrario a una pratica sul finanziamento della pista ciclabile.

Ovviamente non siamo contro le “ciclabili” ma siamo contro questa ciclabile, le ragioni sono varie: il costo dell’opera è il primo, circa il 400% in più del precedente progetto, ma anche perché mareggiate come quelle di oggi sono del tutto prevedibili e porteranno sempre più spesso a chiusure della passeggiata a causa della mancanza del muretto e quindi a continue manutenzioni e a disagi per i ventimigliesi.

Siamo d’accordo con la ricerca del “bello”, ma sempre calcolando costi e benefici, questa amministrazione si vanta di essere rapida nel prendere decisioni e nell’appaltare i progetti, invece io penso che in alcuni casi pecchi di superficialità» – dichiara Massimo D’Eusebio di Alternativa Intemelia.