Sanremo, pubblico del Festival in crociera. Confermato il palco in piazza Colombo

Amadeus: "La nave idea bellissima"

Sanremo. Saranno circa 500 i fortunati spettatori che potranno partecipare dal vivo all’edizione 70+1 del Festival, quella della rinascita come l’ha definita Amadeus. Ad anticiparlo è lo stesso conduttore e direttore artistico della kermesse che questo pomeriggio è tornato a parlare di come sarà organizzato il Festival e a cosa sta pensando la Rai per mettere in sicurezza ospiti e cantanti.

Sempre più confermata l’ipotesi di una nave da crociera  – per Amadeus una “bellissima idea” – da piazzare in rada fuori dal Porto Vecchio per adibirla a casa temporanea del pubblico “pagante”. Un pubblico che secondo i vertici Rai dovrà essere formato anche tenendo conto dell’età anagrafica, per non mettere a rischio i più anziani.

Amadeus ha anche confermato che Viale Mazzini (in particolare Rai Pubblicità) sta lavorando per una conferma del palco in piazza Colombo, il cui debutto si è tenuto lo scorso anno, battezzato dalle esibizioni dei cantanti dentro l’Ariston e poi fuori, compresi gli ospiti speciali. Parlando dei dubbi sollevati da parte di albergatori, commercianti e persino del sindaco Biancheri e del suo assessore al Turismo Faraldi, a proposito delle possibili ripercussioni negative sul tessuto commerciale locale qualora il pubblico dovesse essere parcheggiato su una nave, Ama ha replicato spiegando che le strutture ricettive saranno ugualmente prenotate per gli artisti, i loro staff e il personale della Rai.