Quantcast

Sanremo, albero di Natale composto da siringhe. Pavoli (Realtà Popolare): «Disgustoso ed inappropriato»

«Pretendere di imporre alla cittadinanza immagini del genere è stato fuori luogo»

Sanremo. Sulla vicenda del “Natale al cubo” che ha visto il cubo antiterrorismo a Sanremo rivestito di un “anomalo“ albero di Natale trasformato a siringa, interviene anche Enrica Pavoli, responsabile politico Regione Liguria di Realtà Popolare.

«Per me è disgustoso – queste le dichiarazioni della Pavoli – oltre che privo di sensibilità vedere delle siringhe a forma di piramide. Uso questo termine perché l’albero di Natale è una tradizione che troviamo ogni anno nel mese di dicembre e che allestiamo sempre con gioia, con luci e sfere colorate. Gli alberi di Natale per tanti bimbi significano magia. La magia è colore e serenità, e mai come quest’anno abbiamo tutti bisogno di un po’ di pace e tranquillità e pretendere di imporre alla cittadinanza immagini del genere è stato inappropriato e fuori luogo».