Lutto nell’estremo ponente ligure, è morto il prof. Amedeo Zerbinati foto

Per anni ha lavorato nel suo studio dentistico a Sanremo. I funerali lunedì a Bordighera

Bordighera. E’ morto la scorsa notte, per complicazioni insorte al termine di un delicato intervento chirurgico, il dottor Amedeo Zerbinati, medico dentista odontoiatra. Aveva 87 anni.

Originario di Domodossola, in Piemonte, Zerbinati si era trasferito a Sanremo nel 1976 insieme alla sua famiglia. Nella città dei fiori ha aperto il proprio studio in corso Orazio Raimondo, dove ha lavorato fino a pochi anni fa, quando è andato in pensione, senza però mai smettere davvero di lavorare. Negli ultimi anni, infatti, ha offerto consulenze e visite gratuite per la sezione sanremese della Lilt (Lega italiana per la lotta ai tumori), occupandosi della prevenzione del cancro alla bocca.

Il prof. Amedeo Zerbinati ha ricoperto ruoli di prestigio nella società imperiese, sia come presidente, nel 2010, del Rotary Club Sanremo che nelle vesti di presidente della sezione imperiese dell’associazione nazionale dentisti italiani. Lascia i tre figli Massimo, Paolo e Fabio e la compagna Marinella con la quale viveva a Bordighera.
I funerali avranno luogo lunedì 28 dicembre alle 15 presso la chiesa di Santa Maria Maddalena a Bordighera Alta.