Quantcast

Lutto nel mondo del rally, è morto Bruno Banaudi

Co-pilota di Franco Borgogno, aveva 31 anni

Più informazioni su

Imperia. E’ morto Bruno Banaudi, 31 anni, commissario di percorso, pilota e navigatore che ha dedicato la propria vita al rally.

«Ci sono notizie che non vorresti mai ricevere, e quando arrivano ti spaccano il cuore in due letteralmente – ha scritto il pilota di San Biagio della Cima Franco Borgogno -. Dovevamo correre il prossimo Sanremo insieme era già tutto programmato, dato che quest’anno abbiamo lavorato tanto e nn si è potuto correre, i nostri accordi erano che nel 2021 fossi tu a navigarmi per il mio decimo Sanremo. Invece te ne sei andato, cogliendo tutti di sorpresa, sono devastato amico mio, non mi hai dato modo di dimostrarti con i fatti quanto ti fossi grato, per avermi dato così tanto in pochissimo tempo che ho passato con te, per aver aiutato Mattia, come fosse stato tuo fratello per il suo debutto, per l’affetto e la stima che mi hai dimostrato, sono piegato in due dal dolore, perché so che non potrò più rivederti, ma sono sicuro che d’ora in poi ogni volta che salirò in macchina da corsa, tu sarai li di fianco a me! Ti abbraccio forte grande naviga, fai buon viaggio».

Banaudi era originario di Ortovero, in provincia di Savona, e il prossimo anno avrebbe dovuto sposare la sua fidanzata.

Le sue condizioni di salute erano piuttosto debilitate, anche per le conseguenze di un trapianto di fegato che aveva alcuni anni fa.

 

Più informazioni su