Italia in zona rossa, la vigilia di Natale scattano i controlli a Sanremo foto

Questa mattina i carabinieri hanno effettuato verifiche nel centro cittadino. Tutti i soggetti sottoposti a controllo erano in possesso di un motivo valido per trovarsi in giro

Sanremo. Da oggi, giovedì 24 dicembre, entra in vigore il decreto di Natale che mira a contenere il contagio da Covid-19 e l’Italia piomba in zona rossa.

Riviera24- controlli zona rossa

Gli spostamenti, fino al 27 dicembre, saranno consentiti esclusivamente per motivi di salute, lavorativi e di necessità, ma anche per andare a trovare amici e parenti purché una sola volta al giorno, non più di due persone, ad esclusione di minori di 14 anni e persone con disabilità, sempre restando all’interno della propria regione; dopo il primo lockdown, l’autocertificazione torna dunque ufficialmente in auge in questi giorni di festa.

Questa mattina i carabinieri della compagnia di Sanremo hanno eseguito controlli nel centro cittadino per verificare che le persone in giro per la città fossero in possesso di regolare certificazione.

Ne è emerso che tutti i soggetti sottoposti a controllo avevano un motivo valido per non trovarsi presso il proprio domicilio, dunque i controlli mattutini hanno avuto esito negativo.

Dal 28 al 30 dicembre e il 4 gennaio il Paese passerà invece al colore arancio, il che significa maggiore libertà di movimento, ma solo all’interno del proprio comune di residenza. Si passerà nuovamente al rosso nei giorni considerati a rischio del 31 dicembre, 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio.