Quantcast

Imperia, progetto socio-educativo per i bimbi del Nido d’Infanzia Magicabula Io foto

«Aziende hanno accettato di collaborare con noi per far conoscere ed apprezzare ai nostri piccoli tutto ciò che di prezioso il nostro territorio ha da offrire»

Imperia. «Ex-ducere, tirar fuori. Quale modo migliore dell’esperienza stessa per i bambini di sperimentare la conoscenza di materiali naturali, profumi e sapori da toccare con mano per essere educati a ciò che naturalmente li circonda? Sicuramente la presenza sul nostro territorio di aziende che hanno accettato di collaborare con noi ha aiutato i nostri piccoli del Nido d’Infanzia Magicabula Io, via Manzoni 21 Imperia, a conoscere ed apprezzare tutto ciò che di prezioso il nostro territorio ha da offrire, soprattutto in questo momento difficile dove le uscite didattiche sono pressoché complicate.

Un progetto socio- educativo le “Nido-Rubriche” permettono ai bambini di accrescere il loro bagaglio di esperienze sensoriali degustative e di manipolazione. La prima Nido- Rubrica è stata con l’azienda Raineri che ha condiviso l’importanza della nostra mission e ha gentilmente donato l’olio ai bambini che hanno potuto degustare raggiungendo proprio un Diploma di “assaggiatori”. Hanno toccato con mano le foglie, le olive, i tronchi, le reti con laboratori esperenziali di abbacchiatura olive, sensoriale e di scoperta, di assaggio e manipolazione, il tutto con una rielaborazione grafica/pittorica che ha permesso di creare un libro personale, che ognuno porterà a casa con la propria esperienza. Angela e Jessica sono entusiaste ed orgogliose della riuscita di questo progetto.

Le prossime “Nido-Rubriche” vedranno la collaborazione della Libreria L’Armadilla di Imperia e l’Agriturismo Ca’ Sottane di Borgomaro. “Questi bagagli di conoscenze se li porteranno dietro nella vita e permetteranno loro di avere un’armoniosa crescita psico-fisica, emotiva e relazionale.” Questa è la nostra mission» – fa sapere il Nido d’Infanzia Magicabula Io.

Sabato 5 dicembre open day dalle 10 alle 12 su appuntamento per visitare la struttura e conoscere le attività del nuovo anno scolastico. Possibilità nuovi inserimenti da gennaio 2021: «Tutti i bimbi che verranno a visitare la struttura potranno spedire la loro letterina a Babbo Natale, che per l’occasione, ci ha lasciato una cassetta speciale. Per info e prenotazioni contattare 3470450328-3289247337».