Imperia, il punto di fine anno del presidente della Provincia Domenico Abbo

Una modifica legislativa potrebbe permettergli di proseguire il suo mandato altrimenti in scadenza a maggio

Imperia. Danni dell’alluvione, nodo rifiuti, Tpl, Università, piste da sci di Monesi, programmazione, situazione finanziaria, Recovery fund sono stati alcuni degli argomenti affrontati dal presidente della Provincia Domenico Abbo nella consueta conferenza di fine anno.

domenico abbo

A maggio 2021 il consiglio provinciale (a meno di un rinvio della scadenza elettorale a settembre come si vocifera) dovrà essere rinnovato. Per quanto riguarda, invece, la presidenza il mandato di Abbo è in scadenza, finendo la sua terza esperienza da sindaco di Lucinasco.

Domenico Abbo, però, confida nella legge statale che gli permetta, per la quarta volta, di candidarsi a primo cittadino del piccolo centro della valle Impero.

Da gennaio 2020 ai presidenti della Provincia è stato riassegnato lo stipendio mensile che per quanto riguarda quella di Imperia si aggira sui 2000 euro al mese.