Quantcast

Imperia, cadavere ritrovato sulla spiaggia alla Galeazza

Confermata l'ipotesi del suicidio del giovane 35enne

Imperia. Il corpo senza vita di un 35enne di Imperia è stato ritrovato ieri sera verso le 21 sulla battigia, poche decine di metri prima della Galeazza.

Per recuperare il corpo immerso nell’acqua a pochi metri dalla battigia sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale allertati dal personale sanitario del 118  oltre all’equipaggio di una ambulanza, anche se per il giovane non c’era più nulla da fare. Dell’accaduto è stata informata la procura della Repubblica del capoluogo che ha disposto l’intervento del medico legale.

Sul caso indagano la polizia e gli uomini della capitaneria di porto. Confermata dagli inquirenti la tesi del suicidio. Il ragazzo che mancava da casa da due giorni e che si è lasciato annegare avrebbe lasciato un biglietto riportante i motivi del suo tragico gesto.