Giornata Mondiale dell’Handicap, Spes di Ventimiglia e Rallyterapia lanciano l’iniziativa “Natale Solidale” foto

Il ricavato della vendita di cestini natalizi andrà a sostegno dei progetti sociali della Spes

Ventimiglia. Sorpresa solidale per le persone disabili della Spes di Ventimiglia, in occasione della Giornata
Mondiale dell’Handicap! Franco Borgogno, Simone Biamonti ed Agostino Orsino di Rallyterapia hanno consegnato i doni di aziende locali per la realizzazione di cestini natalizi il cui ricavato andrà a sostegno dei progetti sociali della Spes.

SPES e Rallyterapia

I ragazzi della Spes, uniti a genitori, operatori e volontari ringraziano i main sponsors di Rallyterapia: ACI Ponente ligure, Hankook, Freem, GINO s.p.a. e NOBERASCO e tutte le aziende locali che hanno condiviso l’idea.

SPES e Rallyterapia

Dichiara il presidente Matteo Lupi: «Si avvicina il Natale, una ricorrenza unica per tutti noi e specialmente per chi frequenta i nostri centri: pur nella “distanza” a cui ci obbliga questo momento difficile, i nostri cuori sono “vicini” nella luce e nella speranza. Questo 2020 è stato ed è un anno complicato per il nostro territorio: l’emergenza sanitaria ha acuito tante fragilità e l’alluvione dell’ottobre scorso ha, se possibile, amplificato le difficoltà psicologiche e materiali in chi era stato capace di riprendersi dopo un’estate di lunghi sacrifici.

SPES e Rallyterapia

Ecco perché SPES ha inteso lanciare in collaborazione con RALLYTERAPIA l’iniziativa “Natale Solidale”: cestini di prodotti Spes e di cooperative del territorio la cui vendita e il cui ricavato andrà a sostenere il lavoro, pesantemente colpito dalla crisi, in una realtà in cui, per scelta etica e di responsabilità, è stata garantita occupazione, a tutti i lavoratori deboli. L’incontro si inserisce nelle iniziative SPES per la Giornata MONDIALE del’HANDICAP – Non si lascia indietro nessuno … Mai».

SPES e Rallyterapia