Quantcast

Coronavirus, Vallebona sospende il tradizionale “Fögu du Bambin”

Ogni anno viene accesso il giorno della vigilia di Natale e viene ravvivato fino all’Epifania

Vallebona. La pandemia da Covid-19 fa sospendere il tradizionale “Fögu du Bambin”, che ogni anno viene accesso, nella piazza del centro storico del paese, il giorno della vigilia di Natale e viene ravvivato fino all’Epifania quando allo scoccare della mezzanotte viene bruciata la Befana. Lo annuncia il Comune di Vallebona sui social.

Una tradizione molto antica che quest'anno purtroppo non verrà rispettata per contenere la diffusione da Covid-19. Non vi sarà perciò il tanto atteso momento di aggregazione del periodo delle feste natalizie intorno al fuoco, tradizionale occasione per gli abitanti per scambiarsi gli auguri e festeggiare insieme.

E' una delle tante privazioni che il paese continua a fare al fine di poter superare questo momento storico di emergenza sanitaria.

Pubblicato da Comune Di Vallebona su Giovedì 24 dicembre 2020