Capodanno senza petardi a Bordighera, il sindaco Ingenito firma l’ordinanza

Il divieto di detenzione e di utilizzo di fuochi d’artificio e/o di materiale esplodente vale su tutto il territorio comunale

Bordighera. Il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, ha firmato l’ordinanza sindacale con la quale, a partire dalla data odierna, il 31 dicembre 2020, e sino a tutto il primo gennaio 2021, così come già stabilito negli anni precedenti, il Capodanno si festeggerà senza petardi.

Il divieto di detenzione e di utilizzo di fuochi d’artificio e/o di materiale esplodente, vale su tutto il territorio comunale ed è stato adottato sia per la tutelare la sicurezza delle persone sia per tutelare la salute degli animali (domestici e selvatici).