Approvato emendamento di Riolfo (Lega): «50mila euro di contributo straordinario a Orchestra Sinfonica di Sanremo per il 2021»

«Per consolidare e mantenere il ruolo della Fondazione sanremese nel panorama nazionale ho quindi ritenuto necessario presentare questo emendamento alle disposizioni collegate alla legge di stabilità della Regione Liguria»

Sanremo. «Alla Fondazione Orchestra sinfonica di Sanremo è stato concesso per l’anno 2021 un contributo straordinario di 50mila euro». Lo ha riferito il consigliere regionale Mabel Riolfo (Lega), prima firmataria dell’emendamento, approvato oggi in consiglio regionale, grazie al quale il prestigioso ente musicale riceverà i fondi.

«La legge regionale del 31 ottobre 2006 – ha spiegato Riolfo – prevede che Regione Liguria attribuisca annualmente alle istituzioni concertistico-orchestrali e ai teatri di tradizione un contributo per la gestione ordinaria.

Il perdurante lockdown per l’emergenza coronavirus ha avuto effetti negativi anche sui piani di sviluppo e sugli impegni della Fondazione che, per il proseguimento delle proprie attività e per mantenere l’affetto dei propri spettatori, ha dovuto riorganizzare il sistema dell’offerta musicale, anche attraverso l’utilizzo dei canali web.

Inoltre, gli impegni connessi al Festival di Sanremo, che costituisce la manifestazione più rilevante sul nostro territorio, dovranno subìre una rimodulazione e ci sarà un probabile aumento dei costi.

Per consolidare e mantenere il ruolo della Fondazione sanremese nel panorama nazionale ho quindi ritenuto necessario presentare questo emendamento alle disposizioni collegate alla legge di stabilità della Regione Liguria per l’anno 2021».