Voucher taxi over 75, in Liguria nuova linea telefonica dedicata all’assistenza delle associazioni dei consumatori

Migliaia le richieste ricevute in pochi giorni

Genova. Regione Liguria si avvale della collaborazione delle associazioni dei consumatori e degli utenti (riunite nell’Istituto Ligure del Consumo) per l’assistenza tecnica qualificata ai cittadini che desiderano fare domanda per il voucher taxi da 250 euro, finalizzato a fare viaggiare in sicurezza le fasce più fragili ed esposte al contagio.

In pochi giorni sono state ben 8.525 le telefonate ricevute e 738 le pratiche portate a termine con l’assistenza delle associazioni, numeri molto elevati che hanno portato alla decisione di rafforzare il servizio implementando una linea telefonica aggiuntiva e dedicata alle sole chiamate da telefono cellulare: il numero della nuova linea è 010 8935007.

Resta attivo per le chiamate da telefono fisso il numero verde 800 180 431. Sono inoltre disponibili i recapiti diretti delle associazioni:

  • Adiconsum tel. 010 2475630
  • Adoc tel. 010 5958106
  • Assoutenti tel. 010 540256 e 010 6429995
  • Casa del Consumatore tel. 010 2091060
  • Codacons tel. 010 4032455
  • Federconsumatori tel. 010 5960414
  • Lega Consumatori tel. 010 2530640
  • Sportello del Consumatore tel. 010 2467750

Gli sportelli messi a disposizione dalle Associazioni dei Consumatori e degli Utenti riconosciute da Regione e coordinate dall’Istituto Ligure del Consumo sono 26: 8 in provincia di Genova, 5 in provincia di Imperia, 6 in provincia di Savona, 7 in provincia di Imperia.

I cittadini interessati possono chiamare in qualsiasi momento per avere una consulenza telefonica oppure fissare un appuntamento.