Quantcast

Sanremo, messa in suffragio delle vittime di Nassirya celebrata dal vescovo Suetta fotogallery

Nella Concattedrale di San Siro

Sanremo. Una messa in suffragio delle vittime della strage di Nassirya è stata celebrata stasera nella Concattedrale di San Siro dal vescovo della diocesi di Ventimiglia e Sanremo monsignor Antonio Suetta.

Messa in suffragio delle vittime della strage di Nassirya

«Le ricordiamo con tanto affetto, persone giovani strappati prematuramente alla vita. Le abbiamo ricordate nella fede, nella profonda convinzione che il loro sacrificio non andrà perduto. Una cerimonia ridotta di numero ma non di intensità», ha detto Suetta,  che ha voluto lanciare anche un messaggio «di pace, di fiducia e di speranza in questo momento difficile».

Il 12 novembre di 17 anni fa un camion imbottito di esplosivo, guidato da due suicidi di Al Qaeda, devastato la base italiana nella città irachena, i morti furono 19.

(foto e video di Cristian Flammia)