Quantcast

Sanremo, Liguria Popolare: «Soddisfazione per la costituzione del gruppo in Consiglio regionale»

Il commento di Sergio Tommasini, Andrea Artioli, Monica Albarelli e Piero Correnti

Sanremo. «Abbiamo appreso con soddisfazione che si è ufficialmente costituito in Consiglio regionale il gruppo di Forza Italia-Liguria Popolare rappresentato dal Capogruppo Claudio Muzio eletto sotto il simbolo di Forza Italia e del movimento civico Liguria Popolare» – fa sapere Liguria Popolare.

Sergio Tommasini afferma: «Siamo soddisfatti per la costituzione del gruppo e ringraziamo l’amico Claudio Muzio di rappresentare anche Liguria Popolare che, attraverso la sua azione regionale, contribuirà a portare avanti le istanze del territorio per le quali continueremo a dare il nostro supporto».

Andrea Artioli dichiara: «Liguria Popolare a Sanremo prosegue il proprio percorso. Insieme al collega Piero Correnti e a tutti gli amici del coordinamento cittadino riteniamo che il nostro progetto civico rimanga l’unico capace di accogliere al suo interno sensibilità politiche differenti emergenti dal territorio e dalla società civile. La nostra volontà è di intercettare le esigenze dei cittadini e del territorio per portare nelle stanze comunali, provinciali e regionali le loro istanze. Cercheremo di dare il nostro contributo sempre seguendo lo spirito costruttivo che ci ha contraddistinto in questi primi anni di consiglio comunale. Competenza, passione e pragmaticità hanno segnato i nostri interventi. Il dialogo è fondamentale e siamo certi che la componente civica crescerà ancora, al di là degli steccati politico ideologici, al fine di assicurare continuità amministrativa alla nostra città».

Monica Albarelli commenta: «Il nostro progetto civico ha visto l’adesione di tante persone ed è la testimonianza tangibile che in questi anni abbiamo portato avanti valori concreti. Non è solo una questione di numeri bensì di coerenza e identità. Parole che non possono non rimanere il perno della nostra azione politica oggi e nel futuro».

Piero Correnti dice: «Sono contento per come stiamo gestendo l’azione politica in consiglio comunale. Sono fiducioso che il nostro messaggio civico troverà un rinnovato percorso per il futuro di Sanremo».