Quantcast

Sanremo, l’assessore Ormea: «Piazza Santa Brigida sarà dedicata a Gin De Stefani»

«La piazza storicamente conosciuta con il nominativo di Santa Brigida per la prima volta esisterà a livello toponomastico»

Sanremo. «La piazza storicamente conosciuta con il nominativo di Santa Brigida, pur non avendo mai avuto un riconoscimento toponomastico, diventerà ufficialmente Piazza Santa Brigida. Quella a Gin De Stefani non sarà un’intitolazione ma una dedica. Piazza Santa Brigida sarà dedicata a Gin De Stefani». Interviene così l’assessore alla Cultura e al Patrimonio Silvana Ormea, al fine di chiarire l’equivoco alimentatosi sui social network negli ultimi giorni.

«Due anni fa l’associazione culturale Famija Sanremasca propose l’intitolazione della piazza antistante alla chiesa di Santa Brigida al commediografo dialettale sanremasco Gin De Stefani. Tale iniziativa fu all’epoca molto dibattuta e la Giunta sospese la delibera in attesa di approfondimenti e successive valutazioni.  Nel corso delle ultime settimane insieme al sindaco Biancheri ho portato avanti personalmente la pratica.

L’idea di fondo – spiega l’assessore – è sempre stata quella di conciliare l’iniziativa di nobilitare la figura di Gin De Stefani alla volontà di preservare e valorizzare la nostra tradizione, che quello spazio lo ha sempre conosciuto e vissuto come Piazza Santa Brigida. Il sindaco ed io abbiamo allora proposto una dedica della piazza a Gin De Stefani e non un’intitolazione. Proposta accolta con favore anche dalla Famija Sanremasca. Tranquillizzo dunque chi in queste ore si sta prodigando con appelli sui social network perché non ci sarà alcun cambio di nome,
anzi: per la prima volta nella storia Piazza Santa Brigida esisterà ufficialmente anche a livello toponomastico».