Quantcast

Imperia, progetto Alfabetizzazione Bene Comune: aperte iscrizioni per corso online di formazione linguistica per assistente familiare

E' rivolto ai cittadini stranieri, sia occupati che disoccupati

Imperia.  Il Progetto A.B.C. Alfabetizzazione Bene Comune è cofinanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014/20 e promuove la formazione linguistica dei cittadini terzi regolarmente residenti in Liguria. Sono aperte le iscrizioni e le selezioni per il corso online di formazione linguistica per assistente familiare, rivolto ai cittadini stranieri, sia occupati che disoccupati.

Il corso è organizzato per migliorare il lessico nel settore di riferimento, per permettere agli studenti di interagire con l’utenza in modo più fluente e per facilitarli nell’inserimento del mondo del lavoro.

Il corso avrà una durata di 30 ore e, visto il momento di emergenza Covid-19, si potrà seguire on-line, con un’insegnante di italiano professionista e con la partecipazione di esperti del settore.

Questo corso si inserisce all’interno del progetto A.B.C. Alfabetizzazione Bene Comune. Questo progetto è cofinanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014/20 con capofila la Cooperativa Agorà di Genova e la partnership di: Cooperativa Sociale Jobel per la provincia di Imperia, Fondazione L’Ancora Onlus per la provincia di Savona, e Cooperativa sociale Mondo Aperto per la provincia della Spezia.

Il progetto A.B.C. Alfabetizzazione Bene Comune è realizzato per favorire l’apprendimento della lingua e cultura italiana da parte di migranti provenienti da paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale e appartenenti a target vulnerabili, quali: analfabeti nella lingua di origine, minori a rischio di esclusione, MNSA, disoccupati e donne non scolarizzate nei paesi di origine con figli minori.