Imperia, in allestimento nell’atrio del Comune il “Presepe della città” foto

Con il contributo delle diverse comunità che quest'anno causa covid rinunceranno alle natività

Imperia. Lo hanno battezzato il “Presepe della Città” quello che è in allestimento in questi giorni nell’atrio di Palazzo civico.

La rappresentazione della Natività sarà collocata in un gozzo ligure di oltre 3 metri, lo sfondo sarà il profilo della città in ardesia che accoglie chi entra in Municipio, quindi un ideale approdo sulla costa di Imperia. «Metteremo le reti -spiega il consigliere comunale Orlando Baldassarree costruiremo ai lati un villaggio di pescatori in pietra con tutti i personaggi del presepe tradizionale. La bellezza è che contribuiscono tutte le comunità imperiesi che quest’anno, causa Covid, sono costrette a rinunciare a proporre il proprio presepe».

«Siamo una dozzina di volontari e ci sono anche alcuni i volontari del presepe di Sant’Agata e di San Benedetto Revelli. La lettura spirituale è del parroco della Cattedrale di San Maurizio don Lucio Fabbris», sottolinea Baldassarre.