Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la facciata del Palazzo Comunale di Imperia verrà illuminata di arancione foto

L’Amministrazione comunale ha accolto la proposta avanzata da Soroptimist Club Imperia e dall'Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau

Imperia. Mercoledì 25 novembre la facciata del Palazzo Comunale di Imperia, anche su richiesta del Soroptimist Club Imperia e dell’Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau, verrà illuminata di arancione, colore scelto a livello mondiale come simbolo di un futuro senza violenza sulle donne.

Il Soroptimist International è un’associazione mondiale per donne di oggi, impegnate in attività professionali che opera attraverso azioni concrete per la promozione dei diritti umani, l’avanzamento della condizione femminile al fine di collaborare a creare nel mondo forti comunità pacifiche.

L’associazione Italiana Amici di Raoul Follereau, nei 52 progetti in Africa, Asia e Sud America, oltre alla grande attenzione per i malati di lebbra, le persone con disabilità, l’infanzia e lo sviluppo, si impegna da 60 anni in difesa dei diritti delle donne, troppe volte ultime tra gli ultimi, con progetti specifici di promozione, empowerment ed autonomia e per combattere la violenza che le affligge soprattutto se in condizioni di povertà e disabilità.

Il colore arancione è stato scelto per rappresentare un futuro luminoso, libero dalla violenza contro donne e ragazze. L’Amministrazione Comunale di Imperia ha accolto la proposta avanzata dimostrando particolare sensibilità al tema, lasciandosi coinvolgere nella mobilitazione mondiale promossa dall’ONU con il motto
#orangetheworldecidoio contro la violenza, “vestendosi”, per un giorno, di arancione.