Covid, ipotesi nuovo Dpcm: ristoranti chiusi il 25 e il 26 dicembre, coprifuoco alle 22 a Capodanno

Orari dei negozi prolungati per evitare assembramenti, chiusura bar e ristoranti alle 18

Roma. Ristoranti chiusi il 25 e il 26 dicembre, coprifuoco alle 22 anche a Capodanno. Si avvicina il Natale e inizia a prendere forma il nuovo Dpcm che conterrà tutte le misure restrittive da rispettare durante le festività per limitare i rischi della terza ondata da Covid.

Oggi si terrà un nuovo vertice a Palazzo Chigi, come riferisce l’Ansa, ma intanto sono stati fissati i primi paletti, che potranno subire ancora variazioni: spostamenti tra le Regioni solo per i residenti, chiusura di bar e ristoranti alle 18, orari prolungati fino alle 21 per i negozi per evitare assembramenti ma con coprifuoco rigido alle 22, anche nelle vigilie di Natale e Capodanno.

Da confermare la possibilità di introdurre una quarantena di 15 giorni per chi, nel periodo natalizio, rientri dall’estero.