Quantcast

Coronavirus, trecento tamponi al “Don Orione” di Sanremo: in settimana il risultato

Nei giorni scorsi si era registrato un focolaio

Più informazioni su

Sanremo. Sono in tutto 300 i tamponi commissionati dalla residenza sanitaria assistita “Piccolo Cottolengo” (Don Orione) di via Galileo Galilei a Sanremo dopo che nei giorni scorsi si è registrato un focolaio di Covid-19 in un reparto della casa di riposo: di questi 140 sono stati effettuati sugli ospiti, mentre altri 160 tra i dipendenti diretti della struttura e il personale esterno.

I risultati degli esami, fanno sapere dall’ufficio relazioni con il pubblico, si dovrebbero conoscere all’inizio della prossima settimana. «Da maggio è attiva una zona ‘buffer’ – dichiarano – Istituita allo scopo di accogliere i nuovi ingressi e i reingressi dall’ospedale. Ora stiamo realizzando una zona di isolamento per i casi positivi accertati».

In altre rsa della provincia, come casa Serena, sempre a Sanremo, sono stati accertati casi anche di pazienti asintomatici che sono stati isolati dagli altri ospiti per limitare i contagi.

Più informazioni su