Quantcast

Ventimiglia, trovato cadavere in un fosso. Indagini dei carabinieri

Il macabro ritrovamento stamattina

Ventimiglia. Il corpo di un uomo è stato trovato nella tarda mattinata in un fossato a Bevera.

Al momento non si conoscono ancora le cause del decesso, né se questo possa essere attribuito all’ondata di maltempo del 2-3 ottobre scorsi. Del caso si stanno occupando i carabinieri.

Il corpo, in evidente stato di decomposizione, è stato trasportato su strada dai vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia. Si ipotizza che la morte sia avvenuta due o tre settimane fa.

Il luogo esatto del ritrovamento è nei pressi della frazione di Sant’Antonio, vicino a un canale di scolo.

Cadavere Ventimiglia