Quantcast

Ventimiglia, punto da uno sciame di calabroni va in choc anafilattico

E' successo verso le 15.30 in via Gallardi

Più informazioni su

Ventimiglia. A causa dello choc anafilattico non riusciva più a respirare. Un sessantenne è stato punto più volte da uno sciame di calabroni, oggi verso le 15.30 in via Gallardi. Probabilmente era allergico alle tossine dell’insetto ed ha avuto bisogno di immediate cure mediche.

E‘ stato soccorso, nel giro di pochi minuti, dal 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Azzurra di Vallecrosia, la più vicina disponibile al momento. Dopo essere stato stabilizzato sul posto, l’uomo è stato trasferito all’ospedale Saint Charles di Bordighera. Ora si è ripreso e sta bene.

Più informazioni su