Quantcast

Ventimiglia dopo il passaggio della tempesta Alex, le immagini aeree di un lettore foto

Quintali di legna accatastata sulle spiagge, il contrasto di colori tra l'acqua fangosa del fiume che si scontra e si fonde con l'azzurro del mare, quel che resta della passerella Squarciafichi, simbolo della città

Ventimiglia. Quintali di legna accatastata sulle spiagge, il contrasto di colori tra l’acqua fangosa del fiume che si scontra e si fonde con l’azzurro del mare, quel che resta della passerella Squarciafichi, simbolo della città.

Riviera24- alluvione Ventimiglia

Si presenta così Ventimiglia, nelle immagini aeree girate dal nostro lettore Marc Gay, a pochi giorni dal passaggio della terribile tempesta Alex e dall’esondazione del fiume Roja che ha causato l’allagamento di vie, negozi e cantine di tutto il centro cittadino.

Via Repubblica e il Lungo Roia Gerolamo Rossi, nonostante il duro lavoro degli angeli del fango, dei vigili del fuoco, dell’amministrazione comunale e della protezione civile, appaiono ancora oggi invasi dal fango, ormai secco, segno che ancora tanto è da fare per riportare la città al suo stato precedente.