Quantcast

Trucchi (Semplicemente Bordighera): «Preoccupa accelerazione di diffusione del Covid, si proceda con massima sollecitudine»

«Il tracciamento precoce dei contagi sempre più appare come indispensabile e viene raccomandato da molti studiosi che si stanno dedicando al contenimento della pandemia»

Bordighera. «Appare ormai molto chiaro il fatto che la diffusione del contagio da Covid sta assumendo un’accelerazione preoccupante. Il tracciamento precoce dei contagi sempre più appare come indispensabile e viene raccomandato da molti studiosi che si stanno dedicando al contenimento della pandemia.

Purtroppo, a causa della grande richiesta, i tempi di esecuzione dei tamponi tradizionali si stanno allungando nella nostra Provincia nonostante il profondo impegno degli operatori di ASL1. Recentemente la Regione Liguria ha attivato due iniziative importantissime. La prima riguarda l’utilizzo dei tamponi brevi negli Istituti Scolastici già iniziata a Genova ad opera di equipes consultoriali. La seconda prevede la definizione di un accordo con i medici di famiglia per l’esecuzione di tamponi brevi presso i loro studi o presso strutture messe a disposizione. Sicuramente la realizzazione di questi progetti permetterebbe di accorciare i tempi di tracciamento almeno come prima attività di screening.

Come medico e consigliere comunale di Bordighera faccio un appello ai dirigenti regionali affinché si possa procedere con la massima sollecitudine e chiedo che anche il nostro territorio Imperiese possa essere immediatamente raggiunto dalle prestazioni sopra ricordate.

Sicuramente la realizzazione di questi ulteriori sistemi di tracciamento precoce estesi a tutta la Regione potrebbe contribuire ad evitare rischi di chiusure più o meno ampie di servizi che sarebbero oltremodo dolorose sul piano psicologico e su quello delle gravissime conseguenze economiche» – dichiara Giuseppe Trucchi di Semplicemente Bordighera.