Quantcast

Scullino vuole recedere dalla convenzione “Zaccari”, Pd di Ventimiglia: «Inconsistenza dell’assessore allo Sport»

«La sua evidente debolezza unita alle scelte incomprensibili del sindaco non fanno altro che danneggiare le società sportive e i ragazzi»

Ventimiglia. «A questo punto ci chiediamo quale ruolo abbia Bertolucci in giunta: il suo comportamento è stato a dir poco imbarazzante. Prima infatti ha confermato agli altri comuni la propria presenza al comitato di gestione, poi, smentito da una lettera inviata dal Sindaco, che comunicava chiaramente agli altri comuni la volontà di recedere dalla convenzione, non si è presentato e si è reso irreperibile.

In seguito, sollecitato da più parti, ha assicurato di portare la questione in Giunta, ma davanti agli altri assessori, non ha proferito parola e non ha affrontato la questione. Sul fatto che non avesse peso in giunta, non avevamo dubbi: ora anche la città ne ha la certezza. Sia allora conseguente.

La sua evidente debolezza unita alle scelte incomprensibili del sindaco non fanno altro che danneggiare le società sportive e i ragazzi di Ventimiglia».