Quantcast

Scappatura condanna l’Ospedaletti e il Taggia rimane a punteggio pieno

Più informazioni su

Ospedaletti. Una prestazione generosa, nonostante le tante assenze e il forfait di Mamone dopo pochi minuti di gioco, non è bastata all’Ospedaletti per avere la meglio contro il Taggia anzi, neppure ad evitare la prima sconfitta del campionato. Agli gli ospiti corsari, guidati da mister Siciliano, basta un gol di Scappatura per incassare altri tre punti nella loro, storica, stagione di esordio in Eccellenza, per ora a punteggio pieno da seconda in classifica, ad un punto con una partita in meno..

LE FORMAZIONI

Ospedaletti: 1 Frenna, 2 Mamone (13 Allegro), 3 Fici, 4 Cambiaso (17 Cassini S.), 5 Boeri (15 Mihai), 6 Negro Al., 7 Alasia (14 Verardo), 8 Aretuso, 9 Cassini V. (18 Schillaci), 11 Espinal
A disposizione: 12 Brizio, 16 Agnese, 19 Foti, 20 Messina
Allenatore: Andrea Caverzan

Taggia: 1 Pronesti, 2 Bucarelli, 3 Minghinelli, 4 Baracco, 5 Negro, 6 Fiuzzi, 7 Salmaso, 8 Rotolo (13 Ravoncoli), 9 Scappatura (19 Carletti), 10 Miceli, 11 El Kamli (20 Gambacorta)
A disposizione: 12 Laura, 14 Risso, 15 Codeglia, 16 Crespi, 17 Martucci, 18 Cutellè
Allenatore: Simone Siciliano

Arbitro: Sig.ra P. Isoardi
Assistenti: 1° Sig. L. Trusendi; 2° Sig. M. Troina

Ammoniti: Rotolo, Cassini V., Fici, Bucarelli,

Marcatori: 14’ Scappatura

Più informazioni su