Quantcast

Sanremo “passerella naturale” per la nuova collezione di Daphné, l’influencer Katia Ferrante testimonial di “Bouquet Garden” foto

A sostegno alla Campagna Nastro Rosa LILT la Maison sanremese ha dedicato la sua vetrina in via Matteotti e gli scatti davanti alla Fontana dello Zampillo all'ottobre rosa a favore delle donne

Sanremo. Daphné con il suo ‘Made in Riviera’ dalle radici puramente Liguri, sfida la crisi e riparte dal territorio con originali capsule collection ispirate alle eccellenze gastronomiche, alle bellezze naturali e ai personaggi che hanno avuto un legame con la Liguria. Un’azienda familiare che ha fatto delle tradizioni e dell’artigianato temi da proteggere e preservare per far sì che in Riviera non si trovino solo catene di negozi globalizzati, ma boutique che abbiano una forte identità culturale e rendano riconoscibile il nome di Sanremo nel mondo.

Proprio per questa ragione Daphné, per la sua nuova collezione Primavera Estate 2021 ”Bouquet Garden” ha scelto di fare della propria città una “passerella naturale”, immortalandola con una serie di set fotografici nei punti più belli e panoramici di Sanremo.

Katia Ferrante Daphné

Quello di ottobre è stato il secondo servizio fotografico svolto in una bellissima giornata di sole che ha permesso di ritrarre la testimonial della collezione dall’influencer Katia Ferrante, in location ideali come la passeggiata Imperatrice, il Casinò, la Chiesa Russa, la statua di Garibaldi, il porto e la fontana dello Zampillo.

Katia Ferrante Daphné

Una collezione che porta con sé un messaggio importante per DAPHNÉ, che considera la Riviera il “giardino d’Italia” e l’Italia il “giardino d’Europa” in cui abbiamo la grande fortuna di vivere ogni giorno e che spesso sottovalutiamo.

Katia Ferrante Daphné

Un’idea originale della Maison Sanremese che ha deciso di coinvolgere imprese d’eccellenza liguri del settore floricolo, nautico, vinicolo e oleario perché lavorare in rete è il nuovo modo di fare impresa, anche grazie al sostegno di associazioni al femminile della Liguria, della Costa Azzurra e del principato di Monaco, che permettono di fare rete attraverso associazioni femminili di valore conoscere attraverso canali imprenditoriali di valore.

I prodotti DAPHNÉ sono richiesti, per la propria originalità, da hotel di lusso liguri e delle imprenditrici della Costa Azzurra, oltre ad essere fornitori del museo ‘Marmottan Monet’ di Parigi con la linea di foulard personalizzati dedicati a Monet, la Fondazione Grace di Monaco con le collezioni dedicate a S.A.S la Principessa Grace, ed il ‘Nobel Museum’ di Stoccolma con la collezione Orchidea dedicata ad Alfred Nobel.

Ma non è tutto, infatti proprio in sostegno alla Campagna Nastro Rosa LILT, Daphné ha dedicato la sua vetrina in Via Matteotti e gli scatti davanti alla Fontana dello Zampillo di Sanremo all’Ottobre Rosa in favore delle donne, per sensibilizzare tutti alla prevenzione contro il tumore al seno.