Quantcast

Movimento Imprese Italiane, il 7 novembre grande manifestazione a Sanremo

Assegnate le cariche del direttivo

Sanremo. Si è riunito lunedì sera nella propria sede d’appartenenza, il direttivo del Movimento Imprese Italiane, associazione fondata dai commercianti sanremesi Maurizio Pinto ed Alessio Graglia che, nell’aprile scorso, riunirono in brevissimo tempo molti imprenditori, liberi professionisti ed artigiani locali duramente colpiti dalle misure restrittive adottate dal governo Conte durante il lockdown e da tutto ciò che ne è conseguito, soprattutto in termini di aiuti promessi e mai giunti ai diretti interessati. In questi mesi il movimento è stato già protagonista in diverse ed importanti manifestazioni svoltesi a livello nazionale e locale.

Degno di nota è certamente l‘evento organizzato a Sanremo sul tema del Covid-19 lo scorso 15 settembre nel quale presero parte il professor Giulio Tarro (virolo e ricercatore di fama internazionale), il professor Pasquale Maria Bacco (Medico e Ricercatore) non che il noto psichiatra e criminologo, il professor Alessandro Meluzzi.

Nel corso della riunione, oltre che del prossimo importante impegno del prossimo sabato 17 ottobre a partire dalle 16 a Roma, dove ci sarà una grande manifestazione di protesta davanti alla sede della RAI di Via Teulada, e del prossimo grande evento in programma a Sanremo per il 7 novembre del quale verranno date maggiori informazioni nei prossimi giorni, si sono assegnate altre cariche oltre a quelle del direttivo composto dal presidente Maurizio Pinto, dal vice presidente Alessio Graglia e dai consiglieri Cristian Volpe, Rosanna Iezzi, Birgit Zorzetti e Katia Giuffra.

Il segretario sarà Alessandro Condò che ricoprirà anche, in collaborazione con Thomas D’Angelo, il ruolo di addetto stampa. Davide Biffi avrà il compito di coordinatore nazionale del movimento, mentre a Leonardo Mazza è stato assegnato il ruolo di consulente grafico. Il responsabile della sicurezza per gli eventi sarà il Cristian Volpe mentre la parte legale sarà seguita dallo studio legale Fucini-Todaro di Sanremo.

Altra importante iniziativa sempre sul tema delle conseguenze del Covid, è quella legata alla formazione di un gruppo composto da genitori, che si occuperà della complicatissima situazione delle scuole.