Quantcast

Morta Jole Santelli, presidente della Regione Calabria. Toti: «Grande donna, forte e capace»

«Ha lavorato per la sua terra sino all’ultimo giorno. Non solo una grande perdita per la Calabria, ma per tutta l’Italia», ha dichiarato il presidente di Regione Liguria

Genova. «Sono profondamente addolorato per la scomparsa della presidente della Regione Calabria Jole Santelli».

Con queste parole inizia il pensiero di Giovanni Toti, presidente di Regione Liguria, in seguito alla notizia della morte della collega calabrese, scomparsa a 51 anni per un tumore. Era stata eletta lo scorso 26 gennaio.

«Una grande donna, forte e capace, che ha lavorato per la sua terra sino all’ultimo giorno – prosegue Toti – . Non solo una grande perdita per la Calabria, ma per tutta l’Italia. Ci stringiamo alla sua famiglia e agli amici di Forza Italia in questa triste giornata».

Anche Regione Liguria ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa della governatrice: «Con tenacia e estremo senso del dovere ha governato fino all’ultimo la propria regione gestendo in prima persona l’emergenza Coronavirus nonostante la malattia».