Quantcast

Molini e Triora, situazione critica: centri senza acqua e luce. Frazioni isolate per una frana fotogallery

Difficoltà per l'approvvigionamento di viveri e medicinali

Triora. L’alta valle Argentina, i comuni di Molini di Triora e Triora rischiano di rimanere isolati per tutta la settimana a causa di una frana che interessa la strada provinciale 65 che collega i due centri.

riviera24 - I danni a Molini di Triora

«La situazione è drammatica -dice  Massimo Di Fazio sindaco di Triora – siamo completamente isolati, stiamo cercando di fare il possibile. Abbiamo problemi con l’acqua, le fognature, la viabilità. In 12 ore siamo riusciti a collegare tutte le frazioni, ma il problema sono i mezzi di grosse dimensioni che non riescono a transitare tra Molini e la frazione di Corte».

Un grido di dolore arriva anche dal primo cittadino di Molini Manuela Sasso che dichiara: «Si parla di 5 giorni per uscire dall’isolamento dovuto alla frana che isola la frazione di Corte e tutto il Comune di Triora con tutte le sue frazioni. Mi auguro che siano veramente 5 giorni perché la situazione è drammatica. Corte è isolata da venerdì, sono senza acqua e senza luce e l’unico modo di arrivarci è a piedi».

Il vicesindaco Danilo Marvaldi: «Siamo in ginocchio, senza acqua e luce che l’Enel sta ripristinando e sono saltate le fognature. I centri di Corte e Gavano sono isolati. Oggi cercheremo di portare l’acqua nel capoluogo. Ci sono problemi su tutto, dalla viabilità all’approvvigionamento di medicinali».

I carabinieri hanno organizzato una staffetta a piedi armati di carriole per portare aiuti da Molini a Triora.

(foto e video di Cristian Flammia)