Quantcast

L’Imperia batte il Chieri, la rete di Capra su rigore condanna i piemontesi fotogallery

Si è giocato a porte chiuse, il ricordo degli Ultras per Antonio Vullo e per le vittime dell'attentato di Nizza

Imperia. L’Imperia di Alessandro Lupo scaccia la paura e batte il Chieri grazie alla rete messa a segno alla fine del primo tempo da Edo Capra su calcio concesso dal direttore di gara Recchia di Brindisi per un fallo di mano  di Conrotto.

Al Ciccione l'Imperia batte il Chieri

Nella ripresa i neroazzurri hanno mantenuto il vantaggio nonostante un finale incandescente: il Chieri, infatti nei minuti finali ha reclamato un calcio di rigore ed è stato espulso per un brutto fallo il numero 18 Sessa. Allontanato dal campo anche mister Lupo.

La gara si è disputata a porte chiuse ed è stata trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della società. Gli Ultras hanno sostenuto dall’esterno la squadra esponendo due striscioni a ricordo del compianto Antonio Vullo, ex allenatore delle giovanili neroazzurre  scomparso in settimana e per le vittime dell‘attentato di Nizza.

LA CRONACA DI IMPERIA – CHIERI

 PRIMO TEMPO
2’ Imperia subito avanti: bella azione, Giglio tira ma il portiere ospite respinge centralmente.  Nessuno avanti imperiese è pronto sulla respinta
12’ punizione dal limite dell’area per Chieri: la barriera nerazzurra respinge.
14’ angolo per l’Imperia, il pallone filtra ma El Khayari – con il petto – non riesce a spingere in rete.
17’ punizione da posizione decentrata per i padroni di casa: la battuta di Sancinito, sul primo palo, termina fuori di poco
24’ Ferrandino prova la conclusione con un diagonale molto profondo: blocca Dani
30’ partita maschia soprattutto a metà campo. Portieri poco impegnati, tranne per il tiro iniziale di capitan Giglio
34’ ottima ripartenza dell’Imperia: El Khayari che serve un ‘rigore in movimento’ per Capra. Il tiro del ‘7’ si impenna e va sopra la traversa
36’ occasione per il Chieri: cross dalla sinistra ma lo stacco di Spera, sul palo opposto, termina alto
42’ Ferrandino dalla distanza: il tiro viene controllato da Dani mentre scorre sul fondo
45’ grande incursione di El Khayari: Capra svetta sul cross ma è la traversa a respingere il pallone!
46’ Gnecchi crossa ma Conrotto interviene con la mano: ammonizione e rigore.
47’ pt. Capra trasforma dagli undici metri. VANTAGGIO IMPERIA!
SECONDO TEMPO
50’ infortunio per Malltezi, entra Travella al suo posto
55’ Chieri sfonda sulla destra e il cross trova pronto l’attaccante, stoppato però da De Bode. Sul proseguimento, Pautassi al tiro mette fuori non di molto
60’ Capra batte veloce una punizione a metà campo, l’imbeccata trova Gnecchi ma il tiro termina a lato