Quantcast

In mountain bike giù da Monte Bignone, approvata la rete dei sentieri. Ecco come sarà foto

Sono state tracciate 12 piste sterrate, catalogate secondo 4 livelli di difficoltà che vanno dal "facile" (sentiero color nero) al "molto difficile" (nero)

Più informazioni su

Sanremo. Scenari mozzafiato, discese da 1300 metri, percorsi per mountain bike di fama mondiale dai nomi evocativi come “Antigravity” “Due scogli”. La rete sentieristica affidata al Consorzio Forestale Monte Bignone, che si snoda sui versanti dell’omonima altura matuziana, ora è pronta per essere realizzata, dopo la recente approvazione del progetto.

I circa 50.000 euro stanziati per l’opera, l’anno scorso da Palazzo Bellevue, ora si sa precisamente come verranno spesi. Servivano, come si legge in un documento comunale per “Interventi di manutenzione della rete di percorsi per mountain bike ed aree per servizi complementari ai fini del miglioramento dell’offerta turistico – sportiva in zona San Romolo – Bignone”. Adesso c’è una mappa, delle regole, molti percorsi catalogati per tipologia e difficoltà e anche tutta una serie di cartelli appositi.

riviera24 - sentieri mountain bike monte bignone

Sono state tracciate 12 piste sterrate, catalogate secondo 4 livelli di difficoltà che vanno dal “facile” (sentiero color nero) al “molto difficile” (nero). Anche se i nomi dei “trail” sono molto conosciuti agli enduristi locali -“Termini” e “Cancelletti” ad esempio – gli amanti delle motociclette infangate non potranno percorrerli, così come i pedoni per certe discese un po’ troppo “appese”, per via del dislivello tra partenza ed arrivo che in certi casi segna più di -300 metri per poche centinaia di percorso orizzontale.

Ovviamente sulle altre piste meno pericolose chi è a piedi ha la precedenza e il rispetto dell’ambiente, flora e fauna, è richiesto a tutti, così come quello per chiunque fruisca dei sentieri.

Il Comune ha già realizzato un’apposita brochure che propone cartine, descrizione dei percorsi, regole e quant’altro servirà per muoversi informati nello splendido, quanto unico, scenario montano con vista mare. Pronti anche specifici cartelli di segnaletica verticale.

riviera24 - divieto transito moto cross enduro

Più informazioni su