Quantcast

Imperia, si assottiglia la squadra dei dirigenti a Palazzo civico: anche Maria Teresa Anfossi in pensione foto

Collocamenti a riposo e trasferimenti, il segretario generale Rosa Puglia fa incetta di interim

Imperia. Si assottiglia la pattuglia dei dirigenti a Palazzo civico. Lo si apprende dal Piano esecutivo di gestione, il documento che dettaglia la programmazione operativa  dei capi dipartimento del Comune.

Dal 1° settembre  è andato in pensione Beppe Enrico, storico dirigente del settore Porti, Protezione civile e Qualità urbana, sostituito da Nicoletta Oreggia.  Nello stesso giorno ha salutato anche Alessandro Natta (Servizi finanziari), mentre questo mese ha dato l’addio al Palazzo anche Maria Teresa Anfossi che si occupava di Personale e affari generali, cultura, manifestazioni e sport. Gli incarichi di Natta e Anfossi, sono stati assunti ad interim dal segretaria generale Rosa Puglia.

Oltre al direttore generale Rosa Puglia (settore Amministrativo e incarichi ad interim), dunque, e alla new entry Nicoletta Oreggia, restano in forza Manolo Crocetta (part time con la Provincia) responsabile di Affari legali, gare e contratti e relazioni con il pubblico, Ilvo Calzia (Urbanistica e Patrimonio), Sonia Grassi (Servizi sociali, Prima infanzia, attività educative e scolastiche), Alessandro Croce (Lavori pubblici e Ambiente), Aldo Bergaminelli  (Polizia municipale e Sicurezza urbana), Claudia Lanteri (Distretto Socio Sanitario Imperiese).