Quantcast

Il Marconi di Imperia: «Pubblicazione dell’orario alle 22? Il personale ha lavorato fino a quell’ora per comunicarlo in tempo»

«Messi in cattiva luce gli sforzi del personale da parte di un collega»

Più informazioni su

Imperia. «L’avvenuta pubblicazione dell’orario alle 22 del giorno precedente significa che il personale della scuola ha lavorato fino alle 22, ininterrottamente oltre l’orario scolastico, per predisporre il piano per tempo». Arriva tramite una nota stampa la risposta dell’Istituto d’istruzione superiore Guglielmo Marconi di Imperia a proposito delle lamentele di docenti e studenti che ieri hanno dovuto attendere fino alle 22 (davanti a pc e smarthpone) per conoscere l’orario delle lezioni di oggi.

«L’Istituto  si rammarica -prosegue il comunicato –  per la pubblicazione di una notizia che mette in cattiva luce gli sforzi del personale nel far fronte a un contesto normativo in rapida evoluzione a causa dell’emergenza pandemica, con classi e docenti in quarantena. La struttura dell’orario deve rispondere al dettato normativo emesso nel fine settimana con applicazione immediata a martedì e deve altresì conciliare la situazione contingente delle disponibilità dei docenti e del personale in malattia.  Il rammarico è doppio nell’apprendere che la fonte della notizia è riconducibile a un insegnante. Ogni polemica in un contesto di questo genere è infruttuosa nonché lesiva dell’impegno dei colleghi».

Più informazioni su