Quantcast

Il Comune dona una targa alla Ciclistica Bordighera per gli importanti successi ottenuti negli ultimi mesi

Il sindaco Vittorio Ingenito e gli assessori Melina Rodà e Stefano Gnutti hanno incontrato due giovani promesse: Lucia Brillante Romeo e Beatrice Temperoni

Bordighera. Nel pomeriggio di ieri, a Palazzo Garnier, il sindaco Vittorio Ingenito e gli assessori Melina Rodà e Stefano Gnutti hanno incontrato due giovani promesse della Ciclistica Bordighera per congratularsi per gli importanti successi ottenuti negli ultimi mesi. Le atlete, cui è stata donata una targa, sono Lucia Brillante Romeo e Beatrice Temperoni; erano presenti anche il presidente ed allenatore Guerino Lanzo e l’allenatore Stefano Brillante.

«Complimenti a Lucia e Beatrice, per la passione e l’impegno che le hanno condotte a risultati eccellenti – ha dichiarato il primo cittadino – E complimenti alla Ciclistica Bordighera e agli allenatori che, ogni giorno, curano la preparazione di tanti ragazzi: il loro è un fondamentale ruolo educativo, da riconoscere, sostenere e valorizzare».