Quantcast

Difesa del territorio a Sanremo. Al via 120.000 euro di lavori sui corsi d’acqua matuziani

Necessitano interventi per la difesa del suolo, la pulizia di alveo e sbocchi a mare

Più informazioni su

Sanremo. Con la cifra, approssimata per eccesso, di 120.000 euro il Comune si appresta ad intervenire per la manutenzione dei corsi d’acqua matuziani.

Lavori che, pur inseriti nell’ordinaria amministrazione dell’ente, mai come in questo periodo risulterebbero fondamentali per la salvaguardia del territorio e di chi ci vive. Il maltempo d’inizio ottobre, devastante per il ponente ligure, non è stato ancora assolutamente archiviato e la stagione delle piogge e solo all’inizio.

Palazzo Bellevue ha dunque in questi giorni determinato opere, di difesa del suolo, pulizia di alvei e sbocchi a mare, per tre lotti di intervento, ognuno dei quali richiede un esborso di euro, da parte delle casse municipali, pari a poco meno di 40.000 l’uno.

Partendo geograficamente da levante, il primo lotto riguarda il torrente Armea, rio Donghi e rio Fonti nella zona della frazione di Bussana. torrente San Francesco e i rii Val D’Olivi, San Martino e San Lazzaro. Lavori nel rio Foce, rio Bernardo e torrente San Romolo figurano nella lista del terzo lotto di interventi.

Più informazioni su