Quantcast

Vittoria di Jacopo Araldo in coppia con l’imperiese Lorena Boero al Rally Città di Torino

Dopo la vittoria del 2016 e del 2018, hanno calato il tris nell'edizione 2020

Più informazioni su

Imperia. Risultati importanti per la scuderia grigiorossa al Città di Torino dove ha salutato la vittoria dell’astigiano Jacopo Araldo in coppia con l’imperiese Lorena Boero che, dopo la vittoria del 2016 e del 2018, hanno calato il tris nell’edizione 2020.

L’equipaggio della Meteco, con la Skoda Fabia preparata dal team Balbosca, conquista la vittoria assoluta grazie ad una gara attenta e senza errori. «Abbiamo tenuto sempre un buon passo fin dalla prima prova cercando di rimanere incollati a Chentre-Florean che godevano, giustamente, dei favori del pronostico. La foratura sul Col del Lys di Chentre ci ha spianato la strada verso una vittoria che ci riempie di soddisfazione. Sono contento di aver fatto un bel regalo di compleanno a Lorena che se lo merita per la sua bravura e professionalità»: le parole di Araldo dopo l’arrivo.

Una vittoria parziale e cinque medaglie d’argento confermano l’ottima gara di Araldo che ha controllato agevolmente Patrick Gagliasso e Enrico Ghietti a bordo di una delle due Volkswagen Polo curate dalla Roger Tuning rimasti costantemente nelle posizoni alte della classifica. Terzi, dopo una forsennata rimonta dalla nona piazza, con la Skoda Fabia di D’Ambra, Chentre e Floean.

Al Targa Florio bella vittoria tra gli Junior per Giorgio Cogni e Gabriele Zanni che, in una gara molto tirata e combattuta, sono riusciti sul bagnato ad allungare sugli avversari aggiudicandosi una vittoria molto importante anche in ottica Campionato.

Solo quarti gli altri alfieri Meteco impegnati nel Campionato Junior Emanuele Rosso-Andrea Ferrari che, dopo un buon inizio, hanno dovuto accontentarsi della posizione a ridosso del podio a causa di un’errata scelta di pneumatici nel finale.

Più informazioni su