Quantcast

Una sedia comoda e una bilancia per il reparto di Oncologia del Saint Charles di Bordighera: la donazione di NonSiamoSoli Onlus foto

Si tratta di due strumenti chiave nel day hospital che permettono rispettivamente di trasportare i pazienti con facilità e misurarne peso e altezza, elementi indispensabili da conoscere per prescrivere terapie ad hoc

Bordighera. Una sedia comoda Vermeiren e una bilancia con altimetro Gima: sono i due presidi sanitari che sono stati donati questa mattina dall’associazione di volontariato oncologico NonSiamoSoli Onlus al reparto di Oncologia dell’ospedale Saint Charles della Città delle Palme.

Riviera24- donazione oncologia bordighera

«Mi sento di dire grazie, questa associazione è sicuramente un valore importantissimo della nostra società perché ci fa capire che l’aiuto e la collaborazione tra servizio sanitario regionale e tra la società civile deve avere questo punto di contatto fondamentale e un unico obiettivo ovvero offrire un miglior servizio ai cittadini – dichiara il direttore generale dell’Asl1 Imperiese Marco Damonte Prioli – . Arriviamo da un periodo difficile e attualmente stiamo vivendo una fase di ripresa della pandemia che ora è sotto controllo.

Il nostro impegno è quello di riuscire a restituire Oncologia, attualmente posizionato all’ospedale Saint Charles di Bordighera, nella sede di Sanremo, ci siamo lavorando insieme alla Regione, non è al livello di Sanremo, ma grazie a tutti i professionisti stiamo dando ai cittadini un servizio di qualità e queste donazioni rappresentano un grande aiuto nell’attività quotidiana dei nostri assistiti», ha concluso il direttore.

«Per noi la vicinanza con il volontariato è molto importante, lavoriamo tutti nella stessa direzione – afferma il direttore del dipartimento oncologico dell’Asl1 dottor Lazzaro Michele Repetto – . Oggi li ringraziamo per questi due presidi, ma la loro collaborazione è molto più ampia con il trasporto e la vicinanza ai pazienti. Contiamo di rientrare nella nostra realtà abituale a Sanremo in poco tempo, stiamo vivendo una situazione migliore per quanto riguarda il Covid rispetto a qualche mese fa e questo ha significato una ripresa delle attività che erano state sospese e dunque è aumentata la richiesta di prestazioni oncologiche. Questa poltrona e in particolare questa bilancia sono strumenti chiave nel day hospital di Oncologia perché sono strumenti di precisione che ci permettono di conoscere peso e altezza dei pazienti, elementi fondamentali per prescrivere le terapie più corrette».

Non solo un grande aiuto per i pazienti, ma anche per il personale del reparto, come spiega Monica Schellino, coordinatrice del personale infermieristico: «Questa sedia grazie alle sue ruote più grandi permette di fare meno fatica quando si spingono i pazienti, dunque grazie a nome del mio personale».

La NonSiamoSoli Onlus, con sede in piazza Cassini a Sanremo, conta un centinaio di iscritti e si occupa di assistenza e supporto psicologico alle famiglie e alle paziente oncologiche, oltre ad effettuare servizi di trasporto e sensibilizzazione alla prevenzione oncologica con giornate di educazione, come quella in programma il 10 ottobre a Bordighera: «Sarà una giornata dedicata alla prevenzione senologica aperta a tutte le donne che hanno urgenza di effettuare mammografia ed ecografia», spiega la fondatrice e presidente dell’associazione di volontariato oncologico Tiziana Guatta. Per chi fosse interessato può mandare una mail a info@nonsiamosoli.it.