Quantcast

Serena Cimmino e Noemi Sacco vincono la tappa del campionato italiano di beach volley femminile 2×2 a Diano Marina

Una finale spettacolare andata in scena sull'Arenile Comunale

Più informazioni su

Diano Marina. Una finale spettacolare davanti a centinaia di persone, non assembrate ma distribuite su tutta la passeggiata a mare di Diano Marina, animata dal grande Dj Bracco Chiosco sotto il sole, quella andata in scena sull’Arenile comunale per il 2×2 femminile Trofeo Olio Amoretti e Gazzano, valido come tappa fipav circuito serie Beach 1.

La finale è stata vinta dalle torinesi Cimino Serena – Sacco Noemi, giocatrici del Beach volley Rivoli, contro le giovani albissolesi Botta Giorgia e Baldoria Elisa, che si allenano a Spotorno. Hanno vinto 2 a 0 le torinesi ma con parziali che dicono tutto sull’equilibrio in campo 21 a 17 e 22 a 20.

Terze classificate le chiavatesi Pescio Valeria e Modesta Elisa che hanno vinto per 2 a 0 su Clarizio Chiara e Balestra Camilla, anche in questo caso partita molto combattuta 21 a 18 e 21 a 19.

Entusiasta l’assessore Veronica Brunazzi, pronta a programmare già la manifestazione per il 2021: «Poche coppie dovute a varie cause non dipendenti dall’organizzazione ma di alto livello che hanno trattenuto sulla passeggiata centinaia di turisti. La finale è stata bellissima».

L’organizzazione è stata curata dalla Polisportiva Corpo e Movimento Riviera Volley con assessorato Sport città di Diano Marina e fipav settore Beach volley Liguria e nazionale. Infatti la tappa era valida per i punti della classifica italiana.

Più informazioni su