Quantcast

Sanremo, studente-calciatore positivo al covid. Classe in quarantena e impianto sportivo da sanificare

Frequenta il liceo Cassini e gioca nelle giovanili della Sanremese

Più informazioni su

Sanremo. Dalle scuole al calcio il passo sembra breve quando si tratta di coronavirus. La positività al contagio di uno studente del liceo Cassini ha fatto si che tutta la sua classe (professori compresi) fosse messa in quarantena come da protocollo di legge. Si tratta di una terza ed alla già citata misura di prevenzione se ne va ad aggiungere un’altra.

Dal momento che il ragazzo è anche un calciatore delle giovanili della Sanremese, l’impianto sportivo dove giova e si allena – Pian di Poma – è stato chiuso a partire da oggi per procedere alla sua sanificazione. Probabilmente potrebbe riaprire già da domani, martedì 29 settembre.

Sempre a causa del covid, la stessa compagine matuziana, ieri, non ha potuto disputare la prima partita del campionato di Serie D, prevista  al Comunale contro la Lavagnese. Motivo: alcuni componenti della società biancoazzurra averebbero riportato valori anomali al test seriologico, bloccando così tutta la squadra, a scopo precauzionale, fino al risultato dei tamponi.

Due luoghi classici dell’aggregazione giovanile, quelli del campo di calcio e delle classi scolastiche, che al momento, pur sotto la lente d’ingrandimento delle autorità sanitarie, sembrano rappresentare potenziali (se non fattuali) focolai per la ripartenza dei contagi.

Più informazioni su