Quantcast

Sanremo, nasconde la droga nei calzini per eludere i controlli: pusher arrestato dai carabinieri

Nell'abitazione dell'uomo sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino elettronico di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi

Sanremo. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri di Sanremo, coordinati dal Tenente Sebastiano Meloni, hanno tratto in arresto in flagranza con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un 61enne italiano residente nella città dei Fiori.

Il pusher, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato a piedi in via Galilei: alla vista dei militari è parso molto agitato. La circostanza ha insospettito ulteriormente i militari i quali, conoscendo i metodi di occultamento della droga usati dagli
spacciatori, hanno proceduto a perquisizione rinvenendo 11 involucri contenenti circa 6 grammi di cocaina occultati nel calzino.

La ricerca di altro stupefacente e di cose pertinenti al reato è stata estesa anche all’abitazione, dove sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino elettronico di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che avrà luogo nella mattinata odierna.