Sanremo, la scuola all’epoca del Covid-19: incontro organizzato dalla Federazione Operaia

Prenotazione obbligatoria al numero 328 8656275 entro giovedì 3 settembre

Sanremo. Il gruppo di cultura politica della Federazione Operaia Sanremese organizza, sabato 5 settembre alle 9,30, presso la Sala di via Corradi 47, un incontro dal titolo “Inizio del nuovo anno scolastico in epoca di Covid-19“. All’evento tutti i cittadini sono invitati a partecipare anche se, per motivi di distanziamento sociale, la partecipazione all’incontro ha un numero di posti limitato.

Chi volesse essere presente dovrà dunque prenotarsi con una telefonata al numero della FOS 328 8656275 entro e non oltre le 17 di giovedì 3 settembre.

Avvertono gli organizzatori: «Precisiamo che le finalità del nostro incontro sono culturali e divulgative ed intendono sottolineare il grande sforzo che gli Istituti Scolastici e tutti gli operatori scolastici stanno compiendo». All’ingresso della sala i partecipanti dovranno sottoscrivere un’autodichiarazione anti-covid e indossare la mascherina.

Il programma: 

Presiede Claudio Vaniglia, presidente della Federazione Operaia Sanremese.
Intervengono: Anna Maria Fogliarini, dirigente scolastico I.C. Sanremo Levante; Claudio Valleggi, dirigente scolastico Liceo “G.D. Cassini”; Marco Novaro, segretario provinciale della FLC CGIL (Scuola); dottoressa Valeria Mosca, neuropsichiatra infantile Asl1; dottor Fulvio Rombo, psicoterapeuta dell’età evolutiva e presidente dell’associazione Effetto Farfalla; Costanza Pireri, vicesindaco e assessore del comune di Sanremo con delega alla Scuola; Domenico Abbo, presidente della Provincia di Imperia.