Quantcast

Sanremo, dopo sette mesi riapre la piscina comunale. A prova di Covid fotogallery

A gestire l'impianto sarà la società genovese My Sport. I prezzi sono stati abbassati per venire incontro alle attuali esigenze degli utenti

Sanremo. Dopo sette mesi di chiusura a causa del lockdown, le porte della piscina della Città dei Fiori tornano oggi, lunedì 28 settembre, finalmente a riaprirsi sotto la nuova gestione della società genovese My Sport. L’azienda  da diversi anni si occupa di gestire diversi impianti similari nel territorio di Genova e non.

Riviera24- riapertura piscina sanremo

«É un vanto e un onore per il gruppo My Sport portare le sue esperienze in questo territorio. Il nostro compito è quello di garantire la sicurezza e la fruizione impianto all’utente che deve venire qui a rilassarsi e farlo con la totale sicurezza e la totale tranquillità di una normale giornata sportiva», spiega il rappresentante della società genovese.

La piscina sanremese ha visto un aumento dei suoi orari di attività,  infatti sarà aperta tre mattine a settimana, il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 7 invece che dalle 8. I prezzi sono stati leggermente ritoccati al ribasso per venire incontro alle attuali esigenze del pubblico e anche per chi ha un abbonamento sono previsti sconti e agevolazioni.

«É un momento importante per la città e i fruitori della piscina – ha dichiarato l’assessore allo sport Giuseppe Faraldi – . Devo ringraziare la società vincitrice dell’appalto perché si è adoperato per poter aprire l’impianto nel più breve tempo possibile a fronte di difficoltà oggettive a cui è venuta sicuramente incontro».

Intervenuto per questa importante occasione anche il presidente del consiglio comunale Alessandro Il Grande: «La piscina comunale è importante per i nostri giovani e per tutte le persone che amano nuotare. Il nuovo affidamento è stato fatto, speriamo la gente rispetti le regole che in questo momento sono importanti per l’emergenza Covid».